Feelings in disguise | Arya

Tipologia: Videoclip
Regista: Martina Amoruso

Eclettica ha curato la produzione di questo videoclip diretto da Martina Amoruso, che lo racconta così.


Quando Arya mi ha fatto ascoltare per la prima volta la sua canzone, ho subito avuto l’idea in testa. Era tutta una questione di trovare il mood giusto: quattro spazi che raccontano quattro elementi della canzone.

La parte davanti al telo bianco rappresenta la femminilità e la dolcezza del brano, con le ragazze che la circondano e si stringono tra loro; quella in cui tutte sono vestite di nero e Arya balla con la tromba in sottofondo riprende invece i tratti più sensuali della musica.

Il campo rappresenta quel senso di vastità in cui mi sono ritrovata ascoltando “Feelings in disguise”: un posto indefinito in cui lasciar vagare la mente e i pensieri, dove troviamo anche le ragazze che ballano in completa libertà.

E infine l’elemento più particolare del video, ovvero il videowall, che richiama quel sound RnB anni 90’ al quale Arya è molto vicina, unica parte in cui le ragazze sono presenti ma non fisicamente, infatti le vediamo attraverso gli schermi. Essi rendono centrale la figura di Arya, che viene ancora più accentuata quando la vediamo statuaria sull’installazione.